Ultimi argomenti
» Cannoni e artiglieri italiani a Cassino?
Ven Giu 03, 2016 8:25 pm Da Valentino Rossetti

» Ricerca informazioni
Dom Feb 08, 2015 3:41 pm Da mikidimar

» Qualcuno ha conosciuto mio padre Bersagliere del LI btg AUC ?
Ven Dic 12, 2014 4:39 pm Da Chiara Sali

» La retata
Mar Set 16, 2014 8:45 pm Da Valentino Rossetti

» V° battaglione controcarri
Mar Giu 24, 2014 11:27 pm Da m57

» I paracadutisti e il filo spinato
Gio Gen 02, 2014 12:52 pm Da Valentino Rossetti

» Gruppo combattimento Folgore
Sab Ott 19, 2013 7:05 pm Da Francesco Grassi

» zippo proiettile
Lun Giu 24, 2013 7:47 pm Da robyt

» Ciao a tutti e una piccola info
Lun Mag 13, 2013 1:07 pm Da ad14

Blumenson Salerno to Cassino

Mar Gen 03, 2012 4:44 pm Da saverio

Navigando in internet mi sono imbattuto nella versione on line del libro di Blumenson:
http://www.ibiblio.org/hyperwar/USA/USA-MTO-Salerno/index.html#index

spero di aver fatto cosa gradita.

ciao a tutti

Commenti: 0

FIGARO 'Storia di un partigiano del sud' di Luca Cifarelli

Lun Set 05, 2011 5:34 pm Da Valentino Rossetti

Conflitti armati inevitabilmente restituiscono memorie individuali e collettive.

Luca Cifarelli nel Suo Figaro, (Florestano Bari 2011) romanzo dedicato al proprio nonno materno, (Minguccio barbiere molfettese), rende perfettamente l'idea dei …

Commenti: 0

Grande stampa e cattiva informazione

Dom Giu 26, 2011 5:33 pm Da Balestrino

Inoltro alla vostra attenzione il post di un blog che segnala come sul Corriere della Sera una foto dei soldati tedeschi che trasportavano a Castel Sant'Angelo le opere d'arte di Montecassino sia stata confusa con quella di una razzia d'arte. In …

Commenti: 1

ristampa di Rudolf Boehmler "Montecassino"

Ven Apr 22, 2011 1:27 pm Da von senger

Cera da aspettarselo, è stato ristampato il mitico e fino a ora introvabile libro di Rudolf Boehmler "Montecassino". Lo trovate qui:
http://uominiearmi.blogspot.com/2010/11/monte-cassino-di-rudolf-bohmler.html

Il prezzo di 35.00€ è …

Commenti: 2


Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Messaggio  stefano.secondo il Gio Dic 30, 2010 9:21 pm

In data 18/2/1944, in seguito ad una azione d'attacco del 28° battaglione Maori verso la stazione ferroviaria di Cassino,
ci fu la efficace risposta tedesca eseguita dai Panzer Grenadier del Maggiore Knuth, appoggiati da carri armati, come citato
da Rudolf Bohmler nel libro "Monte Cassino".
Mi piacerebbe conoscere i dettagli di questa azione, che carri furono impiegati, ecc.
Ringrazio fin d'ora chi, con la propria competenza, saprà accontentarmi.

Stefano Secondo Vr
avatar
stefano.secondo

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 16.11.10
Età : 54
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Messaggio  von senger il Ven Dic 31, 2010 12:18 pm


Sei sicuro che la data è il 18 febbraio?
Ho trovato questo articolo apparso in DVaC scritto da Livio Cavallaro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
ciao
Mauro

von senger

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 17.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Messaggio  stefano.secondo il Ven Dic 31, 2010 6:15 pm

Ho trovato maggiori informazioni nel libro di W. Nardini "CASSINO-fino all'ultimo uomo":
Subito dopo il bombardamento dell'Abbazia, i tentativi di prendere la stessa attraverso q.593, effettuati dai Britannici
del Royal Sussex furono vanificati dai Paracadutisti Germanici.
Il Gen. Freyberg,frustrato dall'insuccesso, progettò un secondo attacco su q.593 utilizzando la 7° brigata indiana, attacco combinato con l'azione del 28° Btg. Maori verso la stazione di Cassino (operazione AVENGER).
Il contrattacco tedesco fu compiuto da elementi del 211° reggimento, erano le prime ore del 18/2/1944.
W.Nardini descrive nel dettaglio l'azione tedesca coronata da successo, e cita la presenza di un carro Tigre che
fece fuoco con il suo cannone da 75 mm.
Dato che il Tigre aveva un cannone da 88 mm, è molto probabile trattarsi di un panzer IV, dotato di protezioni supplementari
le quali lo facevano assomigliare al Tigre, soprattutto se visto nella confusione della battaglia.
L'articolo di Livio Cavallaro che parla dei Neozelandesi impegnati nei pressi della stazione, da te citato, descrive l'attacco
effettuato dopo il bombardamento dell'abitato di Cassino, circa un mese dopo.

Ciao Stefano
avatar
stefano.secondo

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 16.11.10
Età : 54
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Messaggio  stefano.secondo il Ven Dic 31, 2010 6:26 pm

Ritengo che altre informazioni sull'argomento possano essere trovate nell'ottimo libro di Livio Cavallaro " Cassino 1944, le battaglie per la Linea Gustav".
In questi giorni non posso consultarlo, dato che l'ho prestato ad un amico il quale se n'è subito innamorato...
avatar
stefano.secondo

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 16.11.10
Età : 54
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Messaggio  stefano.secondo il Dom Gen 02, 2011 12:49 pm

Ho trovato un'altra descrizione dei fatti del 18/2/1944 sul libro "Montecassino" di Matthew Parker, molto dettagliato
in particolare circa le fonti da parte alleata.
Per quanto riguarda l'appoggio di carri durante il contrattacco tedesco, egli sostiene che furono usati carri Sherman
precedentemente catturati agli Alleati.
Potrebbe essere plausibile?
avatar
stefano.secondo

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 16.11.10
Età : 54
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Messaggio  Alberto Priero il Mar Gen 11, 2011 8:12 pm

In merito all’utilizzo di carri armati Sherman da parte dei tedeschi il 18 febbraio 1944, devo osservare che:
1. In effetti quattro carri Sherman, appartenenti al US 756th Tank Battalion furono catturati quasi intatti il 2 febbraio 1944, quando caddero in una vera e propria imboscata nei pressi del carcere di Cassino. Rimasti isolati, senza munizioni e senza l’appoggio della fanteria, gli equipaggi si arresero. Secondo la testimonianza di uno di essi, i tedeschi usarono le radio di bordo per inserirsi nelle frequenze americane. (Roger Fazendin, The 756th Tank Battalion in the Battle of Cassino, 1944, pag. 93 e seguenti).
2. Nella relazione ufficiale neo zelandese, (N.C. Phillips, Official History, Italy, Volume I, The Sangro to Cassino) non c’è traccia dell’uso da parte dei tedeschi di carri armati Sherman nell’attacco del 18 febbraio 1944 contro il battaglione Maori della 2a divisione neo zelandese.

Personalmente, ma è una mera impressione personale, ritengo che i quattro carri americani non furono impiegati dai tedeschi in nessuna azione di guerra, se non altro perché, all’atto della cattura, erano ormai privi di munizioni, che non sarebbe stato agevole trovare sul campo di battaglia.
Cordialmente.
Alberto

Alberto Priero

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Messaggio  stefano.secondo il Ven Gen 14, 2011 8:56 pm

Ringrazio Alberto per aver escluso gli Sherman catturati dalle possibili risposte alla mia domanda originaria, che si riferiva a che tipo di carri furono impiegati dai Tedeschi nel contrattacco del 18/2/1944, settore Stazione ferroviaria di Cassino.
Vi invito a dire la vostra, un saluto a tutti gli appassionati.

Stefano
avatar
stefano.secondo

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 16.11.10
Età : 54
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Messaggio  stefano.secondo il Sab Mar 26, 2011 12:05 pm

Ritengo che sull'argomento la descrizione più completa sia da considerare quella di Livio Cavallaro che, nel suo splendido libro "CASSINO", pag.146, cita la presenza di PANZER IV della 15a div. e STURMGESCHUTZ III della 2a compagnia 242° battaglione omonimo.
Colgo l'occasione per manifestare la soddisfazione avuta nell'apprendere della partecipazione di Livio Cavallaro alla prossima "4 passi sulla Gustav".
Avremo veramente una guida eccezionale!!!
Saluto tutti i partecipanti,
a presto

Stefano Secondo VR
avatar
stefano.secondo

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 16.11.10
Età : 54
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contrattacco tedesco del 18 Febbraio, settore stazione di Cassino

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum