Ultimi argomenti
» Cannoni e artiglieri italiani a Cassino?
Ven Giu 03, 2016 8:25 pm Da Valentino Rossetti

» Ricerca informazioni
Dom Feb 08, 2015 3:41 pm Da mikidimar

» Qualcuno ha conosciuto mio padre Bersagliere del LI btg AUC ?
Ven Dic 12, 2014 4:39 pm Da Chiara Sali

» La retata
Mar Set 16, 2014 8:45 pm Da Valentino Rossetti

» V° battaglione controcarri
Mar Giu 24, 2014 11:27 pm Da m57

» I paracadutisti e il filo spinato
Gio Gen 02, 2014 12:52 pm Da Valentino Rossetti

» Gruppo combattimento Folgore
Sab Ott 19, 2013 7:05 pm Da Francesco Grassi

» zippo proiettile
Lun Giu 24, 2013 7:47 pm Da robyt

» Ciao a tutti e una piccola info
Lun Mag 13, 2013 1:07 pm Da ad14

Blumenson Salerno to Cassino

Mar Gen 03, 2012 4:44 pm Da saverio

Navigando in internet mi sono imbattuto nella versione on line del libro di Blumenson:
http://www.ibiblio.org/hyperwar/USA/USA-MTO-Salerno/index.html#index

spero di aver fatto cosa gradita.

ciao a tutti

Commenti: 0

FIGARO 'Storia di un partigiano del sud' di Luca Cifarelli

Lun Set 05, 2011 5:34 pm Da Valentino Rossetti

Conflitti armati inevitabilmente restituiscono memorie individuali e collettive.

Luca Cifarelli nel Suo Figaro, (Florestano Bari 2011) romanzo dedicato al proprio nonno materno, (Minguccio barbiere molfettese), rende perfettamente l'idea dei …

Commenti: 0

Grande stampa e cattiva informazione

Dom Giu 26, 2011 5:33 pm Da Balestrino

Inoltro alla vostra attenzione il post di un blog che segnala come sul Corriere della Sera una foto dei soldati tedeschi che trasportavano a Castel Sant'Angelo le opere d'arte di Montecassino sia stata confusa con quella di una razzia d'arte. In …

Commenti: 1

ristampa di Rudolf Boehmler "Montecassino"

Ven Apr 22, 2011 1:27 pm Da von senger

Cera da aspettarselo, è stato ristampato il mitico e fino a ora introvabile libro di Rudolf Boehmler "Montecassino". Lo trovate qui:
http://uominiearmi.blogspot.com/2010/11/monte-cassino-di-rudolf-bohmler.html

Il prezzo di 35.00€ è …

Commenti: 2


Presa di posizione ingiusta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Presa di posizione ingiusta

Messaggio  Valentino Rossetti il Mar Giu 22, 2010 8:40 pm

Marz_Hill - provenienza: Area Cassino
Iscritto dal: 11/07/2004, messaggi inviati: 63, utente ATTIVO
torna su | forum corrente
11/08/2006 13.29

Oggetto: Presa di posizione ingiusta
Non so se a qualcuno è arrivata alle orecchie la mezza polemica sorta da alcuni ambienti universitari di Cassino, circa la validità di quelli che vengono definiti gli "Storici Locali". In poche parole si afferma (pare esista un editoriale su una rivista universitaria) che tali individui non abbiano né la preparazione, né le fonti informative adatte per compiere i propri studi e realizzare le proprie pubblicazioni, relegandoli un pò alla stregua di principianti tra l'altro inesatti nelle loro affermazioni storiche. Premesso che non mi ritengo certo uno "Storico", semmai un semplice "Ricercatore" (e come me ce ne sono tanti, non solo a Cassino ma in tutta Italia), vorrei solo dire a queste persone che non li ho mai visti arrancare sotto il sole sulle colline intorno a Cassino per andare a cercare la singola postazione tedesca, o americana, o indiana...così come non mi pare di averli mai visti ai convegni con i reduci o alle commemorazioni. Infine, non li ho mai visti alle cerimonie di accoglienza dei reduci, durante le quali erano proprio i "Ricercatori" o i semplici appassionati a circondarli di attenzioni. Infine, voglio dire che proprio gli "Storici Locali" (voglio citare un nome su tutti: lo stimatissimo Costantino Jadecola) hanno generato negli anni una mole di pubblicazioni e di lavoro impressionante, cosa che non ho visto invece nascere dagli ambienti universitari.
Chiudo con il dire che lo "Storico Locale" o il Ricercatore non chiede soldi a nessuno per le proprie ricerche, anzi..ci rimette del suo e non spesso, ma sempre. Al contrario dei soliti "Tromboni", i quali invece hanno a disposizione soldi della Pubblica Istruzione.
Infine..e questa è proprio l'ultima: mi piacerebbe sapere quanti di questi signori è entrato una volta nella vita all'Imperial War Museum o nel Bundesarchiv di Coblenza.
Saluti
Marco

mauro
Iscritto dal: 15/11/2002, messaggi inviati: 163, site TEAM
torna su | forum corrente
11/08/2006 17.29

Oggetto: RE: Presa di posizione ingiusta
Il fatto è che loro cavalcano il cavallo delle istituzioni che gli permette non solo di guadagraci su ogni "scoreggina" che fanno o dicono (lezioni universitarie, seminari all'estero, conferenze, trasmissioni televisive ecc.), ma gli fanno trovare tutte le agevolazioni E LE PORTE APERTE possibili. Prova tu, misero ricercatorino ciociaro, a chiedere di visionare certi archivi italiani ed esteri, non ti si inchiappettano di sorta, mentre "lor signori" hanno il BOLLINO BLU che l'amichetto politico di turno gli ha impresso a fuoco sulle chiappette.
Mauro

Kilo74
Iscritto dal: 31/03/2006, messaggi inviati: 70, utente ATTIVO
torna su | forum corrente
12/08/2006 10.29

Oggetto: RE: Presa di posizione ingiusta
Secondo me i signori professori universitari farebbero molta più bella figura, a parere mio, a stare zitti in molte occasioni. Recentemente ho avuto modo di parlare con uno di questi illustri della liberazione di Mussolini dal Gran Sasso...Non sapeva quasi niente dell'operazione di Scorzeny...che vergogna...

Gotic Line Alarico - provenienza: firenze
Iscritto dal: 18/01/2006, messaggi inviati: 38, utente ATTIVO
torna su | forum corrente
06/06/2007 13.57

Oggetto: RE: Presa di posizione ingiusta
Le polemiche lasciamole ai polemici, parliamo di quello che ci piace: la Storia, vi ricordate quanti sbadigli alle spiegazioni scolastiche, la storia dei professori per i professori, invece della storia raccontata in maniera diversa, con dei figuranti che spiegano le loro vesti, le loro armi o le loro vite, dovreste vedere gli occhi dei bimbi come si illuminano, e dopo chiedigli cosa era una cotta o una misericordia vedrai come sapranno risponderti, forse mi reputo fortunato nel mio ambiente dove chiunque porta il suo contributo: chi scrive e ci sono scrittori di spessore, chi studia e ci sono ricercatori, chi cerca sul campo portando il frutto al museo locale con quella qualità che in Italia sembra sparita, l'umiltà che è sempre alla base di tutto, io sono consapevole di non sapere e quindi tutti mi possono insegnare qualcosa, i latori delle verità mi sono sempre rimasti giu di li, ieri ero ad aiutare un gruppo archeologico, loro studiosi e letterati, io cercatore con MD,abbiamo fatto un lavoro insieme, così dovremmo lavorare altrimenti arriviamo alla barzelletta che tutti conosciamo chi è la parte piu' importante del corpo umano, al rifiuto dello sfintere di lavorare anche le altre parti ebbero i loro problemi un caro saluto a Tutti
avatar
Valentino Rossetti
Admin

Messaggi : 329
Data d'iscrizione : 15.06.10
Località : Brescia

http://www.dalvolturnoacassino.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum