Ultimi argomenti
» Cannoni e artiglieri italiani a Cassino?
Ven Giu 03, 2016 8:25 pm Da Valentino Rossetti

» Ricerca informazioni
Dom Feb 08, 2015 3:41 pm Da mikidimar

» Qualcuno ha conosciuto mio padre Bersagliere del LI btg AUC ?
Ven Dic 12, 2014 4:39 pm Da Chiara Sali

» La retata
Mar Set 16, 2014 8:45 pm Da Valentino Rossetti

» V° battaglione controcarri
Mar Giu 24, 2014 11:27 pm Da m57

» I paracadutisti e il filo spinato
Gio Gen 02, 2014 12:52 pm Da Valentino Rossetti

» Gruppo combattimento Folgore
Sab Ott 19, 2013 7:05 pm Da Francesco Grassi

» zippo proiettile
Lun Giu 24, 2013 7:47 pm Da robyt

» Ciao a tutti e una piccola info
Lun Mag 13, 2013 1:07 pm Da ad14

Blumenson Salerno to Cassino

Mar Gen 03, 2012 4:44 pm Da saverio

Navigando in internet mi sono imbattuto nella versione on line del libro di Blumenson:
http://www.ibiblio.org/hyperwar/USA/USA-MTO-Salerno/index.html#index

spero di aver fatto cosa gradita.

ciao a tutti

Commenti: 0

FIGARO 'Storia di un partigiano del sud' di Luca Cifarelli

Lun Set 05, 2011 5:34 pm Da Valentino Rossetti

Conflitti armati inevitabilmente restituiscono memorie individuali e collettive.

Luca Cifarelli nel Suo Figaro, (Florestano Bari 2011) romanzo dedicato al proprio nonno materno, (Minguccio barbiere molfettese), rende perfettamente l'idea dei …

Commenti: 0

Grande stampa e cattiva informazione

Dom Giu 26, 2011 5:33 pm Da Balestrino

Inoltro alla vostra attenzione il post di un blog che segnala come sul Corriere della Sera una foto dei soldati tedeschi che trasportavano a Castel Sant'Angelo le opere d'arte di Montecassino sia stata confusa con quella di una razzia d'arte. In …

Commenti: 1

ristampa di Rudolf Boehmler "Montecassino"

Ven Apr 22, 2011 1:27 pm Da von senger

Cera da aspettarselo, è stato ristampato il mitico e fino a ora introvabile libro di Rudolf Boehmler "Montecassino". Lo trovate qui:
http://uominiearmi.blogspot.com/2010/11/monte-cassino-di-rudolf-bohmler.html

Il prezzo di 35.00€ è …

Commenti: 2


Settore Garigliano-Venafro, novembre 1943

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Settore Garigliano-Venafro, novembre 1943

Messaggio  Valentino Rossetti il Mar Giu 22, 2010 8:31 pm

emanuele - provenienza: Italia
Iscritto dal: 16/10/2004, messaggi inviati: 3, utente registrato
torna su | forum corrente
16/10/2004 17.46

Oggetto: Settore Garigliano\Venafro, novembre 1943
Salve a tutti, sono Emanuele Mastrangelo, un nuovo iscritto, e mi sto occupando al momento della ricostruzione delle varie battaglie attorno alla Stretta di Montelungo.
Ho trovato molto interessante il discorso sulla 3^ PzGr Div., ma purtroppo non sono ancora riuscito a fare uno schema chiaro delle unità tedesche presenti nel settore Garigliano\Venafro fra il novembre ed il dicembre 1943.
Ho addirittura il sospetto che i reggimenti tedeschi fossero mischiati senza tener conto delle divisioni (il 29° appartenente alla 3^ PzGr mi risulta alle pendici meridionali del Monte Camino, mentre la vetta sembra essere occupata dal 104° della 15^ PzGr, con a sua volta, sulla sinistra (Montelungo-Monte Cesima) l'8° (con, forse, il "Cozzarini") ancora della 3^.).
Quindi i casi sono due: o io sto prendendo delle cantonate pazzesche, o i tedeschi avevano davvero mischiato le unità (probabilmente con il perfido intento di far impazzire noi storici).
Inoltre non sono riuscito a trovare nessun riferimento ai numeri dei reggimenti tedeschi che tenevano la zona di Venafro durante il periodo di novembre\dicembre 1943.
E ancora: il settore del Garigliano davanti a Monte Maio, da quali unità era tenuto?
Qualcuno può illuminarmi?
Grazie anticipatamente a tutti.
ema

Barbarigo - provenienza: Prov. Salerno
Iscritto dal: 09/02/2003, messaggi inviati: 55, utente ATTIVO
torna su | forum corrente
17/10/2004 10.49

Oggetto: RE: Settore Garigliano\Venafro, novembre 1943
Ciao,
purtroppo nello specifico non sono in grado di aiutarti. però posso darti alcuni consigli.
1) [Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questo link]
questo è il link alla pubblicazione (on line) ufficiale del Center of Military History dello U.S. Army che tratta della V Armata sulla "Winter Line" (periodo novembre '43 - gennaio '44). Anche se esprime solo il punto di vista americano, te lo segnalo perchè sono indicate le unità tedesche contrapposte. Preciso, però, che io non ci farei affidamento al 100%: a volte le pubblicazioni ufficiali alleate lasciano a desiderare per quanto riguarda le informazioni sul nemico.
2) estendi le tue ricerche provando a chiedere informazioni sul newsgroup it.cultura.storia.militare
Inoltre, se conosci l'inglese, ti consiglio vivamente di chiedere sul forum del sito [Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questo link] e di [Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questo link]
Buona fortuna!

emanuele - provenienza: Italia
Iscritto dal: 16/10/2004, messaggi inviati: 3, utente registrato
torna su | forum corrente
25/10/2004 09.48

Oggetto: RE: Settore Garigliano\Venafro, novembre 1943
Ti ringrazio, Barbarigo.
Il sito Feldgrau lo conosco bene, anche se il suo webmaster ancora deve rispondere ad una mia lettera del luglio scorso sul medesimo argomento.
Sono peraltro riuscito a farmi spedire la traduzione in inglese del diario di guerra della 3^ PzGr Division per il periodo settembre-dicembre 1943. Effettivamente i settori divisionali fra 3^ e 15^ non erano rigidamente definiti: il 29° Occupava Monte Camini e l'8^ Monte Cesima. In mezzo c'erano unità aggregate della 15^ PzGr.
Ovviamente in quel diario non si parla degli italiani, se non per dire che disertavano (ma si parla di lavoratori coatti, non di soldati), quindi non sono ancora riuscito a capire in che reparto fosse inquadrato il Gruppo Cozzarini.
A questo punto posso esprimere due opinioni: che il Gruppo facesse parte della 15^ Divisione PzGr (d'altronde il suo battesimo del fuoco l'aveva avuto sul Monte Massico, nel settore di fronte della 15^) e poi fosse stato aggregato assieme ad altri reparti della stessa divisione alla 3^ Panzergranadier. Oppure era già stato passato a questa divisione. Ad ogni modo, i tedeschi non ne parlano mai.
Begli alleati.
avatar
Valentino Rossetti
Admin

Messaggi : 329
Data d'iscrizione : 15.06.10
Località : Brescia

http://www.dalvolturnoacassino.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum